Forni
a campana

Forni per cementazione, carbonitrurazione, nitrurazione gassosa, rinvenimento

I forni a campana consentono un semplice caricamento dei particolari da trattare su una o più basi isolate facilmente accessibili.

La parte contenente il riscaldamento è mobile e può essere trasportata sulla base interessata al riscaldamento mediante carroponte, gru a portale mobile o altri sistemi idonei.

Le basi fisse, gli involucri di chiusura e le campane di riscaldamento e raffreddamento, consentono di diminuire il tempo complessivo di trattamento mediante il loro utilizzo successivo sulla stessa carica.

L’utilizzo dei forni a campana è esteso e varia dalla solubilizzazione di coils, fili, tondini in inox o acciaio, alla ricottura di nastri di ottone o di materiali magnetici particolari.

Materiali & Trattamenti:

Di seguito una lista dei materiali e dei trattamenti di Forni a campana.
Materiali trattabili:
Alberi e perni
Assali
Barre
Boccole
Catene
Componenti idraulici e raccordi
Cuscinetti
Filo, tondini, nastri
Ingranaggi e ruote dentate
Particolari magnetici
Stampi
Valvole motore
Trattamenti e funzioni:
Bonifica
Carbonitrurazione
Carbocementazione
Distensione
Nitrurazione
Normalizzazione
Ossidazione
Ricottura
Rinvenimento
Tempra

Richiedi informazioni

Contattaci
Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni